Diete

Dieta dei broccoli per dimagrire: abbassano la glicemia

 

La dieta dei broccoli aiuta a dimagrire velocemente di qualche chilo, a ridurre il girovita, e allo stesso tempo aiuta ad abbassare la glicemia alta. I broccoli sono ricchi di un antiossidante, il solfurafano, che abbassa i livelli di zucchero nel sangue, motivo per cui sono ideali contro il diabete di tipo 2. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Science Translational Medicine, che ha coinvolto pazienti diabetici. Lo studio è stato condotto dall’Università di Guthenburg.

 

I ricercatori hanno verificato l’efficacia del sulforafano su 97 volontari con diabete di tipo 2 e la sperimentazione ha avuto una durata di dodici settimane: ad alcuni pazienti sono state somministrate dosi elevate del composto contenuto nei broccoli, mentre un gruppo controllo ha ricevuto un semplice placebo. I ricercatori hanno così potuto osservare, nei pazienti che hanno consumato l’estratto di broccoli, una riduzione media del glucosio nel sangue (glicemia) intorno al 10%. Si tratta di una riduzione sufficiente, rileva Rosengren, “per ridurre le complicazioni riguardanti gli occhi, i reni e il sangue”.

 

L’esperimento è stato eseguito somministrando sulforafano in una concentrazione 100 volte superiore rispetto a quella che si trova in natura nei broccoli. Per ottenere la stessa quantità, sarebbe necessario mangiare circa 5 chilogrammi di broccoli al giorno.

 

Ma quali sono le proprietà dei broccoli? è una verdura , tipica della stagione invernale, contiene pochissime calorie ed è l’ideale per tornare in forma. Sono ricche di sali minerali, come fosforo, ferro, calcio e potassio, ma anche vitamine del gruppo A, B, C e K. Inoltre i broccoli ci consentono di fare il pieno di fibre, stimolando il buon funzionamento dell’intestino e combattendo la stitichezza, per una pancia piatta e gambe snelle.

 

I broccoli sono ricchi di proprietà nutritive e di benefici della salute, ma soprattutto aiutano a dimagrire e sgonfiare la pancia se inseriti in una dieta ipocalorica. Come funziona la dieta dei broccoli? Basta semplicemente inserire questi alimenti benefici all’interno di un regime alimentare ipocalorico. La giornata inizia con uno yogurt light, due fette biscottate con marmellata e un frutto. A pranzo gustate una pasta integrale con i broccoli, mentre a cena optate per una zuppa di cavolfiore. A merenda mangiate un frullato oppure frutta secca. I nutrizionisti consigliano di consumare i broccoli dopo averli cotti al vapore per mantenere intatte tutte le proprietà benefiche.

 

Fonte: quotidianodiragusa.it